Indici di Indebitamento

KPI per l'analisi di Indebitamento e dei Rischi Finanziari

 

Cosa è il rapporto di indebitamento previdenziale e tributario ?

 

Tra gli indicatori di allerta sullo stato di crisi di impresa di cui all’articolo 13 c. 2 del Codice della Crisi e dell'Insolvenza (CCII), il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (CNDCEC) ha individuato i seguenti indici: un Indice di liquidità secondaria (o current ratio), un indice di ritorno liquido dell'attivo che è il rapporto Cash flow / Totale attivoun indice di copertura denominato dal CNDCEC come Indice di sostenibilitàil Rapporto di adeguatezza patrimoniale ed il Rapporto di indebitamento previdenziale e tributario in commento.

Il rapporto di indebitamento previdenziale e tributario è un indicatore di allerta previsto dall’articolo 13 c. 2 del Codice della Crisi e dell'insolvenza (CCII) che è finalizzato a monitorare l'esposizione dell'impresa verso le autorità fiscali. Come previsto dalla normativa, il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (CNDCEC) ha confermato essere il valore dato dal rapporto tra il totale dei debiti tributari e previdenziali ed il totale dell'attivo.

 

Calcolare  il rapporto di indebitamento previdenziale e tributario

 

Il rapporto di indebitamento previdenziale e tributario si calcola dal rapporto di due valori di natura patrimoniale che sono il totale dei debiti tributari e previdenziali e il valore totale dell'attivo come di seguito:

 

 > DEBITI TRIBUTARI E PREVIDENZIALI / TOTALE ATTIVO <

 

Ai fini del calcolo, si precisa che i valori del numeratore (debiti tributari e previdenziali) e del denominatore (totale attivo) sono valori di natura patrimoniale e quindi non sono valori di natura economica né di valori di natura reddituale. Per i bilanci rappresentati nella forma ordinaria, il valore della somma delle voci D.12 (debiti tributari totale entro ed oltre l'esercizion) e della voce D.13 (debiti previdenziali entro ed oltre l'esercizio) è di facile ed immediata individuazione. Mentre, per i Bilanci che vengono rappresentati nella forma semplificata sarà necessaria una esposizione di dettaglio.

Come di facile individuazione, al denominatore sarà iscritto il valore dell'attivo netto che corrisponde al totale dell'attivo individuato nello stato patrimoniale ex art. 2424 del Codice Civile. 

La soglia di allerta varia da settore a settore. Verrà pubblicata la tabella del CNDCEC.

 

 

UNIGIRO è un facilitatore regtech di KPI dinamici ed estesi che supportano il monitoraggio verticale in tempo reale sulla sostenibilità finanziaria dell Imprese migliorando gli strumenti di risk management e di governance sociale.

MONITORING ENTERPRISE CREDIT RISK: il primo Smart XBRL Data Analytics Engine Toolkit in Europa per l'Analisi dei Rischi Finanziari che monitora in tempo reale affidabilità e merito creditizio delle Imprese. 

Guida Unigiro

UNIGIRO DEK 2021

Indicatori di Bilancio

Informazioni generali

Metodi di Pagamento

Image
INFORMAZIONI GENERALI
EUROPEAN PRIVACY POLICY